Il governo di Taiwan ha stabilito sanzioni fino a 1594 dollari se i genitori lasceranno i bambini troppo tempo con i dispositivi elettronici.

Schermata 2015-02-03 alle 16.53.17

 

Con lo sviluppo nei confronti della tecnologia, ormai i bambini già da piccoli entrano in contatto con tablet e smartphone a volte però esagerando. Spesso infatti i genitori vedendo i propri figli tranquilli e beati con in mano un dispositivo elettronico tendono a continuare a farglieli utilizzare, danneggiando spesso la loro salute.

Infatti come tutti sappiamo passare troppo tempo utilizzando dispositivi elettronici, soprattutto in età infantile, non da per niente bene alla salute, proprio per questo il governo di Taiwan obbliga i genitori a monitorare il tempo che i bambini trascorrono davanti allo schermo tv e o ai dispositivi elettronici: l’uso eccessivo è ora considerato alla pari di altre dipendenze, come quella da fumo, alcool e droghe, per questo i genitori taiwanesi saranno multati se non limiteranno il tempo che i piccoli dedicano ai dispositivi quali tablet e smartphone.

Si tratta di un provvedimento simile a quelli che sono già stati approvati in Cina e in Corea del Sud, che puntano alla salvaguardia del livello della salute dei cittadini limitando l’utilizzo di dispositivi hi-tech.

Il governo taiwanese potrà multare i genitori fino a 1.594 dollari (50mila dollari di Taiwan, circa 1400 euro) se i loro bimbi usano dispositivi elettronici per un periodo di tempo troppo elevato.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone