Nel prossimo libro che parlerà di Obama, il presidente degli Stati Uniti, è emersa una chicca riguardante Apple, nel lontano 2007.

t1larg-steve-jobs-obama

Nel 2007 Obama ha tenuto un incontro segreto con Steve Jobs, dove il fondatore Apple gli ha mostrato in anteprima mondiale l’iPhone 2G, il primo iPhone della storia, chiamato anche iPhone Edge o Original, ed Obama gli disse che se fosse stato legale, avrebbe comprato una barca intera di azioni Apple, perché sapeva sarebbe diventata quello che è adesso.

Qualche giorno fa Apple ha chiuso con il massimo record storico del valore azionario in borsa, ovvero 120,45$.

Questo conferma la previsione azzeccata di Obama, che ad oggi sarebbe miliardario… O meglio più miliardario di adesso.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone