Il sensore d’impronte digitali TouchID, presente su iPhone 5S, iPhone 6, iPhone 6 Plus ed iPad Air 2, otterrà un aggiornamento quest’anno con la prossima generazione di iPhone.

TouchID-Screenshot

Kuo, analista di KGI Securities, conferma che i progetti delle spedizioni di moduli TouchID, cresceranno del 12,4% quest’anno, per un totale di 262 milioni. La sua previsione è stata rivelata in una nota di ricerca agli investitori.

Secondo Kuo, il modulo TouchID aggiornato offrirà un migliore controllo ed un maggiore sicurezza di Apple Pay, riducendo gli errori di lettura.

Il TouchID rimarrà nel tasto home su tali dispositivi, per ora, ha riferito Kuo, infatti lui non si aspetta ancora la tecnologia di scansione delle impronte digitali integrate nei pannelli touch, come abbiamo scritto noi qualche giorno fa.

Quindi aspettiamoci esteticamente lo stesso TouchID, ma con migliorie funzionali, e molta più precisione e sicurezza.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone