Fino a qualche tempo fa i prodotti Apple, in particolare gli iPhone, erano gli oggetti preferiti per i ladri che ne rubavano davvero molti, con l’introduzione in iOS 7 dell’Activation Lock, i furti sono diminuiti di molto.

f

A San Francisco, il 40 per cento in meno di iPhone sono stati rubati tra settembre 2013 e settembre 2014, secondo la Reuters. Il 25 per cento in meno a New York, e i “furti” di smartphone sono diminuiti del 50 per cento anche a Londra nello stesso periodo.

“Abbiamo fatto reali progressi nella lotta all’epidemia di furti di smartphone che stava interessando molte grandi città fino a due anni fa”, ha detto il sindaco di Londra Boris Johnson.

Un rapporto simile, nel giugno dello scorso anno ha mostrato furti ridotto del 38 per cento a San Francisco e del 24 per cento a Londra. A New York, le rapine ed i grandi furti di una persona che coinvolgono un iPhone sono diminuiti del 19 e 29 per cento rispettivamente.

Apple ha introdotto l’attivazione di blocco con iOS 7. La funzione “blocca” i dispositivi iOS con le credenziali iCloud dell’account del proprietario, e richiede che siano autenticati con Apple prima che il dispositivo possa essere cancellato e impostato di nuovo.

Con questa nuova funzionalità ai ladri non conviene più rubare prodotti Apple come iPhone, in quanto poi li potrebbero usare solo come soprammobili, visto che non è più possibile sbloccarli e quindi rivenderli.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone