L’Analista di Piper Jaffray Gene Munster, che ha a lungo chiesto a gran voce un televisore di Apple, ha detto che crede che un Apple TV set-top box rinnovato potrebbe arrivare nel 2015.

t

 

Munster continua a credere che un televisore vero e proprio Apple è in lavorazione, un punto che ha chiarito ancora una volta nella sua ultima nota agli investitori. Ma nel frattempo, vede una più potente di Apple TV set-top box che verrà lanciata quest’anno come un passo verso una potenziale HDTV collegata.

Per la prossima generazione di Apple TV, Munster prevede che nell’hardware e il software aggiornato saranno integrati i contenuti, i giochi e il supporto HomeKit.

Sul fronte dei contenuti, Munster ha reso nota la Sling TV, il nuovo servizio televisivo basato sul Web da Dish che costa 20$ al mese. Per l’analista, Sling TV è un segno che i proprietari di contenuti stanno iniziando a “pensare in modo diverso”, di offrire i cosiddetti abbonamenti ai canali senza un piano tradizionale.

Munster ha anche citato recenti rapporti sostenendo che Apple è stata in trattative con i fornitori di contenuti per sviluppare il proprio servizio di contenuti simile a Sling TV.

“Noi crediamo che un servizio di contenuti potrebbe essere accoppiato con una versione aggiornata di Apple TV nel 2015”, Munster ha detto. “Crediamo che un’Apple TV potrebbe essere una delle principali nuove offerte da parte di Apple nel 2015, dato la nostra convinzione è che il telefono sarà probabilmente solo un ciclo di aggiornamento ‘S’, e sembra che non ci saranno molte novità sul fronte iPad”.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone