Samsung ha acquisito LoopPay che si occupa di servizi di pagamento mobile, per progettare un sistema in grado di contrastare Apple Pay.

s

 

Samsung ha iniziato i colloqui con LoopPay in dicembre per integrare la tecnologia di pagamento mobile di quest’ultimo nei dispositivi Galaxy di nuova generazione. Tale collaborazione si è apparentemente trasformata in un’acquisizione, secondo quanto riporta Re / code.

“Oggi è un grande giorno per LoopPay e per tutti coloro che ci hanno sostenuto nel corso degli ultimi anni,” LoopPay cofondatore Will Graylin ha scritto in un annuncio. “Sono entusiasta di farvi sapere che LoopPay ha firmato un accordo per essere acquisita e diventerà una sussidiaria interamente di proprietà di Samsung Electronics America, Inc.”

L’acquisizione LoopPay darebbe a Samsung una concorrente per  Apple Pay, anche se non su un piano di parità. Apple Pay si basa su speciali tecnologie e lavora direttamente con le reti e le banche di pagamento con carta di credito, mentre in gran parte LoopPay imita la normale funzionalità di strisciare la carta di credito.

LoopPay è attualmente compatibile con una vasta gamma di carte di credito e commercianti di gran lunga superiori rispetto ad Apple Pay, che richiede l’integrazione tecnologica in termini di tempo per le banche e per i terminali di pagamento aggiornati. Questo potrebbe dare Samsung un vantaggio.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone