Secondo diversi rumors, Apple vorrebbe integrare il force-touch nel display degli iPhone di prossima generazione, sarà vero?

f

 

Secondo diversi rumors, Apple introdurrà la tecnologia force-touch nei prossimi iPhone 6s ed iPhone 6s Plus.

La tecnologia force-touch permette di tenere conto della forza esercitata sul display e in base ad essa determinare una differente azione. Ad esempio un tap provoca l’attivazione di una funzione, una pressione più elevata di una diversa. Force Touch apparirà per la prima volta in Apple Watch.

Apple è da diversi anni che cerca di integrare questa nuova tecnologia sui propri dispositivi ma non sappiamo come mai questo non sia ancora accaduto.

Questa tecnologia è stata introdotta in Apple Watch ed è stata definita come “la più importante novità nella tecnologia touch dall’invenzione del Multi-Touch” e questo lascerebbe proprio pensare che l’intenzione sia quella di esportare Force Touch ad altri prodotti.

Altri rumors sostengono inoltre che come quest’anno anche il prossimo anno Apple presenterà due iPhone: i nomi in codice interni dei futuri smartphone sono N71 per il modello da 4,7″ e N66 per il modello da 5,5″.

Inoltre i prossimi iPhone non dovrebbero avere la doppia lente in quanto Apple, altrimenti dovrebbe rivoluzione completamente il design di iPhone.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone