Un nuovo libro su Steve Jobs è in arrivo a fine mese, ed è il primo sguardo al co-fondatore Apple che l’azienda ha aiutato a fare dopo la biografia di Walter Isaacson.

l

 

“Becoming Steve Jobs” è stato scritto da Brent Schlender e Rick Tetzeli, due giornalisti veterani che hanno intervistato personaggi come: Tim Cook, Jony Ive, Eddy Cue, John Lasseter, Bob Iger, e la vedova di Jobs Laurene Powell Jobs.

Schlender ha intervistato Jobs numerose volte in 25 anni. Qualche anno fa ha pubblicato un tesoro di interviste con Jobs chiamate “The Lost Tapes Steve Jobs.” Tetzeli è attualmente il direttore esecutivo della rivista Fast Company.

3

 

Nella foto qui sopra vedete Brent Schlender (a sinistra) con Bill Gates e Steve Jobs nel 1991 dopo l’intervista congiunta per Fortune.

John Gruber di Daring Fireball lo chiama “il libro su Steve Jobs che il mondo merita”, e dice che contiene storie “che stanno per diventare sensazionali.”
Anche se non abbiamo ancora letto il libro, “Becoming Steve Jobs” sembra il libro con più accesso rilasciato da Apple dopo la biografia di Isaacson, che Jony Ive ha ammesso di non gradire molto.

“Becoming Steve Jobs” risponde alla domanda centrale sulla vita e la carriera del co-fondatore e CEO di Apple: Come ha fatto un giovane uomo in modo sconsiderato e arrogante che fu addirittura esiliato dalla società da lui fondata a diventare il più efficace business leader visionario del nostro tempo e a trasformare la vita quotidiana di miliardi di persone?
I Preordini sono già disponibili attraverso Amazon, iBooks, ecc, e il libro è previsto per arrivare il 24 marzo.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone