Con la presentazione dei nuovi MacBook, Apple ha introdotto anche il nuovo formato USB-C

Creare un prodotto ultrasottile come il nuovo MacBook ha richiesto un incredibile lavoro di ottimizzazione hardware; questo ha portato Apple a creare un nuovo formato USB per poter ridurre le dimensioni della porta dedicata.

Si tratta dell’USB-C

Vi riportiamo la descrizione che Apple da sul suo sito ufficiale:

Per creare un notebook così sottile e leggero è stato necessario puntare alla massima efficienza in ogni dettaglio, compreso il modo in cui colleghi il computer alle periferiche e alla corrente. Abbiamo contribuito a sviluppare un nuovo standard di connettività che riunisce in un’unica porta dinamica tutte le funzioni essenziali. La porta USB-C è una piccola meraviglia che ti permette di ricaricare e di collegare dispositivi e periferiche per trasferire dati alla velocità dell’USB 3; ma funziona anche come uscita video HDMI, VGA e Mini DisplayPort. In più, è grande un terzo dell’attuale porta USB e usa un cavo reversibile, che puoi inserire in entrambi i versi.

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone