Arriva la conferma della memoria effettiva di Apple Watch, che però sarà suddivisa per sezione di utilizzo.

screen-shot-2015-03-10-at-14-17-21

Ieri è stata annunciata la data di vendita degli Apple Watch, durante l’evento allo Yerba Buena Center, San Francisco. Apple ha confermato che, l’effettiva capacità di archiviazione dell’Apple Watch, sarà di di 8 GB. Tuttavia, ci sono alcune importanti limitazioni che vi dobbiamo sottolineare.

All’utente che lo utilizza, sarà consentito utilizzare solo una sottosezione di quello spazio totale per alcuni tipi di dati specifici. Come ha appunto confermato Apple, gli utenti potranno memorizzare fino a 2 GB di musica, e fino a 75 MB di foto. Il resto sarà dedicato alle applicazioni installabili, e queste limitazioni non possono essere modificate.

La musica e le foto memorizzate localmente su Apple Watch, essere riprodotte o visualizzate indipendente dalla connessione di iPhone con il prodotto stesso. Ad esempio, quando si va a correre, potrete anche lasciare il vostro iPhone in casa ed ascoltare i 2 GB di musica dal vostro smartwatch Apple.

Il limite di 75 MB per le Foto appare molto restrittivo, anzi praticamente non ne potremo fare un utilizzo serio, ma la società ha chiarito che vuole dare la possibilità di memorizzare solo le foto preferite dell’utente, e non interi album.

Speriamo vivamente che in futuro Apple faccia in modo di sbloccare queste limitazioni assurde, a mio avviso, per dare la possibilità di scelta personale, come su iPhone, iPad e Mac.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone