GoodBarber è un portale web che vi consente di creare splendide app senza la necessità di conoscere il linguaggio di programmazione.

Schermata 2015-03-24 alle 15.36.19

GoodBarber: creare splendide app in poco tempo. Parte 1: la grafica

Nel 2015 gli smartphone e i tablet sono una parte integrante della nostra vita e se avete un sito, un’attività commerciale, uno studio medico, dentistico, legale etc…o se semplicemente avete un’idea geniale da voler realizzare, non si può prescindere dall’avere un app dedicata per dispositivi mobile, sia iOS che Android. Purtroppo però il linguaggio di programmazione è abbastanza complicato e non tutti sono in grado di riuscire a crearsi da soli applicazioni degne di questo nome. Come sopperire quindi a questa mancanza?

Fortunatamente in nostro aiuto c’è un portale web, GoodBarber, che offre la possibilità di creare splendide applicazioni per smartphone e tablet, Android e iOS, senza la necessità di conoscere una sola riga di codice di programmazione. Il tutto in modo assolutamente semplice ed intuitivo. Nei prossimi mesi parleremo molto di GoodBarber, anche con una serie di tutorial e mini guide che vi illustreranno quanto sia semplice creare app attraverso i sistemi offerti da questo servizio.

Oggi vi mostreremo nello specifico come creare un’account e come intervenire sulla grafica dell’app.

Il primo passo da fare è ovviamente quello di creare un account su GoodBarber andando al seguente indirizzo, inserendo il nome del progetto che vogliamo creare, la nostra mail, una password ed il gioco è fatto; pochi istanti per dare il tempo al sistema di creare il tutto ed avremo subito accesso al backoffice di GoodBarber.

goodbarber creazione account

Una volta dentro ci troveremo davanti il semplice e chiaro backoffice di GoodBarber che si presenta con una grafica molto pulita e con pochi tasti e opzioni che non distraggono e confondono l’utente. La prima schermata sulla quale poseremo il nostro sguardo è quella dei 3 step fondamentali per la creazione di app: progettazione del design, creazione dei contenuti e test e pubblicazione finale dell’app.

goodbarber backoffice

Il primo passo da compiere come detto è la progettazione della grafica. Attraverso il menu laterale di sinistra accederemo alla sezione “App” dalla quale entreremo nel pannello di lavoro vero e proprio. Da qui, accedendo alla sezione tema, come evidenziato in foto, avremo a disposizione una ricchissima libreria di template, comunque completamente personalizzabili, tra i quali scegliere quello più adatto ai nostri gusti e allo scopo finale dell’app.

goodbarber temi

Scelto il tema di nostra preferenza, dove ripetiamo sarà possibile personalizzare comunque moltissimi elementi grafici, è il momento di scegliere l’aspetto del menu di navigazione dell’app. Infatti, proprio sotto al tasto di accesso alla libreria dei template, troviamo quello per il Menu di navigazione, dove una volta entrati vedremo le diverse tipologie tra le quali scegliere quello di nostra preferenza; fatta la scelta poi il menu potrà essere completamente personalizzato in tutti i suoi aspetti, dal carattere e dal colore dell’intestazione, fino allo sfondo passando per l’aspetto degli elementi in esso elencati. Completa libertà d’azione, ma con semplicità e senza necessità di conoscere linguaggi di programmazione.

goodbarber menu

La parte invece dedicata alla testata e al corpo dell’app ci darà la possibilità di ritoccare l’aspetto grafico di quella parte di app che occupa la schermata centrale, quella per intenderci che accoglierà i contenuti principali che andremo ad inserire.

goodbarber header

Ovviamente, ogni singola modifica, ogni singolo cambiamento ed ogni singola miglioria grafica che andremo ad apportare, saremo in grado di valutarla attraverso la comodissima e pratica anteprima in tempo reale dell’app, che ci mostrerà come questa verrà visualizzata su smartphone e tablet, sia iOS che Android; precisiamo che ovviamente il design che caratterizzerà l’app sarà completamente responsive e si adatterà quindi automaticamente alle varie grandezze di display dei dispositivi attualmente presenti sul mercato.

Se avete quindi il desiderio o la necessità di creare la vostra app personale ma non avete le conoscenze informatiche necessarie, potete fare certo affidamento su GoodBarber: economico, semplice e facile da usare.

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone