Oggi vi mostriamo la nostra personale recensione con allegata video review del CardioLab iHealth, il rivoluzionario misuratore di pressione wireless.

Schermata 2015-03-29 alle 12.04.21

POTETE ACQUISTARE IL CARDIOLAB ATTRAVERSO IL SEGUENTE BANNER

banner

La tecnologia può essere importante in molti aspetti della vita quotidiana ma è quando è utile in ambito medico e per la salute di ogni singola persona che riesce a dare il meglio di se e far vedere come un prodotto hi-tech non sia solo fine a se stesso. Nel 2015 sono sempre di più gli apparecchi medicali che interagiscono con smartphone e tablet in un modo del tutto nuovo, consentendo di ottenere dati sulla salute in modo assolutamente non invasivo, semplice, rapido ed anche economico.

Proprio in questo contesto si inserisce il CardioLab Wireless iHealth, un sistema di monitoraggio cardiovascolare senza fili in grado di valutare non solo la pressione arteriosa ma anche molti altri indici per il controllo e il followup dei pazienti cardiologici.

La confezione del CardioLab iHealth lascia da subito trasparire quanto di importante e sofisticato andremo a trovare al suo interno. Il contenuto della confezione di vendita conterrà infatti:

  • 1 misuratore di pressione per il braccio
  • 1 misuratore di pressione per la caviglia
  • 2 mini cavi usb
  • 1 borsa per il trasporto, molto comoda e pratica
  • 1 dettagliato e semplice manuale di istruzioni

Come detto il CardioLab iHealth misura non solo la pressione arteriosa ma anche altri parametri estremamente importanti quali:

  • Ankle Brachial Index (ABI): o indice caviglia-braccio che si basa sulla misurazione della pressione sistolica massima a livello di caviglia e braccio e che fornisce una valutazione non invasiva su possibili patologie vascolari periferiche.
  • Pulse Pressure (PP): ovvero la differenza tra pressione sistolica e diastolica
  • Mean Arterial Pressure (MAP): che valuta la pressione media all’interno di un’arteria durante un ciclo completo di battito cardiaco.
  • Cardiac Output (CO): cioè la quantità di sangue che viene pompata ogni minuto dal cuore
  • Stroke Volume (SV): che invece indica la quantità di sangue che da ogni ventricolo viene espulsa ad ogni singola contrazione sistolica.

La misurazione di questi parametri viene effettuata tramite l’ausilio di un iPad con il quale l’Health CardioLab si collega facilmente attraverso il protocollo bluetooth. Tutto il monitoraggio dura meno di 3 minuti e consente di vedere direttamente sullo schermo dell’iPad i dati registrati in tempo reale con la possibilità di salvare questi nelle singole schede paziente che il medico potrà chiaramente salvare per una successiva consultazione avendo anche la possibilità non solo di valutare lo storico delle analisi fatte ma anche quella di stampare il referto ottenuto in formato digitale o cartaceo inviando il PDF generato ad una stampante esterna. Per i pazienti allettati in ambiente ospedaliero sarà poi possibile effettuare delle misurazioni a cadenza regolare che verranno poi calcolate attraverso uno speciale algoritmo che eliminerà alcuni artefatti di lettura irregolare o quelle forme di ipertensione da ansia che si generano nei pazienti alla sola vista del medico.

Per effettuare il test si fa sdraiare il paziente in posizione supina scoprendo la caviglia e il braccio sinistro ed applicando i rispettivi sensori nelle corrette posizioni che sono chiaramente e ottimamente indicate nel libretto di istruzioni. Effettuato poi il collegamento bluetooth all’iPad attraverso le impostazioni di questo dispositivo, si apre l’app iHealth Pro e tramite il tasto di avvio si da inizio alla misurazione dopo ovviamente aver creato e selezionato la specifica scheda per il paziente. Come detto, tempo 3 minuti appena, ed in modo assolutamente non invasivo avremo sullo schermo del nostro iPad un quadro completo ed esaustivo di tutti i parametri sopra menzionati.

Come detto, alla base del funzionamento del CardioLab c’è l’app esclusiva per iPad iHealth Pro, un’app che consente di gestire tutti i parametri ricavati grazie al CardioLab, controllare lo storico per ogni scheda paziente e visualizzare chiaramente quanto registrato in tempo reale.

iHealth Pro però non è compatibile solo con il CardioLab ma anche con altri dispositivi iHealth:

• iHealth ECG: il singolo elettro cardiogramma senza fili di piombo che analizza il ritmo cardiaco del paziente e fornisce un’analisi completa di questi ritmi.

• iHealth PO3: Il pulsiossimetro wireless per monitorare i valori di saturazione (SpO2), la frequenza cardiaca e l’indice di perfusione.

• Bilance iHealth: Le bilance iHealth, oltre a misurare il peso, analizzano ulteriori parametri in base al modello: massa grassa, massa magra, massa muscolare, massa ossea, acqua corporea, apporto calorico giornaliero, indice di massa corporea, grasso viscerale, ecc…

• Glucometri iHealth: Il glucometro intelligente wireless che ti permette di fare un’analisi completa del diabete del paziente.

 

QUESTA LA VIDEO REVIEW

L’iHealth CardioLab Wireless è un prodotto assolutamente di valore, perfetto per i professionisti del settore medico e per le strutture ospedaliere. Potrete acquistare il CardioLab al prezzo di 829€, iva compresa, sul sito DoctorShop.it:

banner

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone