In questi pochi mesi, circa 5-6, che ci separano dal prossimo melafonino, Apple sta studiando come integrare al meglio il Force Touch su iPhone 6S.

force-touch-640x369

Il Force Touch è quella particolare tecnologia introdotta su Apple Watch che consente al display di riconoscere non soltanto il semplice tocco ma anche la pressione esercitata sullo schermo consentendo quindi di aprire le porte a nuovi modi di interagire con le varie UI.
Secondo alcune indiscrezioni provenienti dai vari fornitori Apple, l’azienda di Cupertino starebbe studiando il modo migliore per inserire il Force Touch nel prossimo iPhone 6S. Le possibilità essenzialmente sono due: introdurre il Force Touch tra strato protettivo esterno e pannello in-touch interno oppure tra pannello touch interno e sistema di illuminazione.
Le fonti che hanno messo in giro queste indiscrezioni rivelano che con ogni probabilità sarà la prima opzione quella che alla fine verrà scelta, semplicemente per il fatto che è quella che comporta il minor numero di problematiche tecniche tra le quali possibili interferenze con il pannello in-touch interno.
Non è la prima volta che sentiamo parlare di Force Touch su iPhone 6S, infatti secondo indiscrezioni di qualche settimana fa questa tecnologia dovrebbe essere introdotta nei prossimi melafonini ma solo nella versione 6S Plus.
Ovviamente stiamo parlando semplicemente di rumors e quindi fino a quando non ci saranno comunicazioni ufficiali potremo soltanto speculare su questa notizia.



[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone