Come di consueto con ogni nuovo device Apple, ecco che arriva il lavoro di “smontaggio” su Apple Watch operato dai ragazzi di iFixit

applewatchteardown

Fixit ha riscontrato già all’inizio molte difficoltà nello staccare il display, a causa della presenza di un cavo di connessione simile a quello del Touch ID su iPhone che rendeva difficoltoso poter separare lo schermo da tutto il resto.

Subito sotto al display due delle principali caratteristiche di Apple Watch sono immediatamente visibili: il Taptic Engine e la Corona Digitale.

Ovviamente presente la batteria che nel modello da 38mm è di 3.80 V e 205 mAh; per quanto riguarda invece gli Apple Watch da 42mm, considerando che Apple ha dichiarato che la batteria qui durerà di più, è lecito aspettarsi una capacità maggiore anche se probabilmente non di molto.

apple_watch_battery_ifixit

I ragazzi di iFixit sono rimasti molto colpiti, non solo dal quantitativo di tecnologia così elevato racchiuso in uno spazio molto piccolo, ma anche dal livello ingegneristico della capsula protettiva del chip S1 e dalle viti che hanno dovuto togliere per potervi accedere: “le più piccole che abbiamo mai incontrato tanto che abbiamo dovuto modificare alcuni nostri attrezzi”.

[via]

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone