Copiare a volte non porta a nulla di buono. Infatti, una grossa falla di sicurezza, è stata scoperta sui dispositivi Samsung Galaxy, con sensore d’impronte digitali.

Samsung-Galaxy-S6


È stata recentemente scoperta una grossa e pericolosa falla, nella gestione dei sensori impronte su Android, che di sbloccare tutti gli smartphone Samsung, e di effettuare pagamenti senza nessuna autorizzazione.

Come tutti ben sappiamo, il primo sensore d’impronte su uno smartphone touch, lo ha inventato Apple. L’anno successivo, Samsung ha presentato il primo dispositivo Android, che montava un sensore d’impronte digitali: coincidenze…

Alcuni esperti di sicurezza informatica sono riusciti a scovare i dati del sensore d’impronte, fino a sbloccarlo definitivamente. Cosa che non avviene con gli iPhone ed iPad che hanno il TouchID.

Il dispositivo più bersagliato, è di fatto il “vecchio” Samsung Galaxy S5, con su il software Android 5.0 Lollipop.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone