Discover ha annunciato che dal prossimo autunno Apple Pay avrà il suo supporto ed ha aggiunto che i clienti potranno pagare con Apple Pay gli istituti finanziari, rivenditori ed altri fornitori negli Stati Uniti.
1017_apple_pay_retailers_970-630x420

Discover consentirà il supporto di Apple Pay ad utenti con carta di credito e ad istituti finanziari idonei. Per i clienti con un iPhone 6 o iPhone 6 Plus, è possibile, tramite Apple Watch, pagare anche con vecchi dispositivi, quindi, in questo modo Apple Pay si espanderà man mano. In oltre, i clienti beneficeranno di alcuni bonus, tra cui il “CashBack” e l’accesso agli strumenti di sicurezza.

Apple Pay è stato reso disponibile lo scorso ottobre negli Stati Uniti, in contemporanea con l’uscita dell’iPhone 6 e iPhone 6 Plus, con il sostegno di diverse grandi società di carte di credito, tra cui Visa, MasterCard e American Express, ed è stato segnalato, a dicembre, che il servizio di pagamenti mobile supporta oltre il 90% delle carte di credito negli Stati Uniti. Discover ha aggiunto che tale cifra aumenterà ancora di più.

Che dire, Apple Pay si sta espandendo, ma quando avremo questo servizio in Italia? Non si sa, non ci resta che aspettare.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone