A pochi giorni dall’atteso evento annuale di Apple, le indiscrezioni su tante novità, come la nuova Apple TV, sono sempre più in aumento.

La nuova Apple TV non sarà pronta per il WWDC

Fan di Apple che speravano in un debutto della una nuova Apple TV per la prossima settimana al WWDC, riceveranno una brutta notizia. Secondo il New York Times, Apple sta rinviando i suoi piani per il debutto del dispositivo nelle prossime settimane, perché semplicemente non è ancora pronto.
La Apple TV è rimasta relativamente invariata dal suo aggiornamento alla seconda generazione nel 2010, ma la squadra di Apple sta ancora avendo problemi per ottenere il prodotto finale lucido dopo che già soffrono battute d’arresto importanti, per occasioni di contenuti.

Secondo Brian Chen del NYT, Apple aveva previsto di recente, da metà maggio, a usare la WWDC per mettere in luce il nuovo hardware della Apple TV, il miglioramento a distanza, e SDK per applicazioni di terze parti, ma i piani sono stati rinviati in parte perché il prodotto non era pronto per la prima serata, secondo due persone informate sul prodotto.

Apple ha rilasciato la terza generazione di Apple TV nel 2012, che conteneva gli aggiornamenti modesti per la CPU e RAM. L’hardware per HomeKit, ora, necessita di un’Apple TV di terza generazione, da utilizzare come un hub, ma molti speravano in un dispositivo completamente nuovo.
Ora che Apple TV è stato eliminato dal keynote, iOS 9, OS X 10.11, e il nuovo servizio di musica di Apple probabilmente, prenderanno il grosso della presentazione, anche se qualche sorpresa potrebbe essere attesa. Per avere la lista completa su cosa aspettarsi , potrete seguire lo streaming live dell’evento tradotto in italiano, sul nostro sito lunedì 8 giugno a partire dalle 18:00. Non mancate!

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone