Una nuova opzione tra le impostazioni di Accessibilità in iOS 9 permetterà a chi ha tremori e difficoltà di puntamento di navigare senza problemi nell’interfaccia di iPhone e iPad.

In iOS 9 Apple pensa ai malati di Parkinson

 

Con iOS 9 Apple faciliterà l’utilizzo dei dispositivi iOS a coloro che hanno difficoltà  di puntamento e tremori con una nuova opzione di accessibilità.

Già erano presenti opzioni facilitate per i non udenti  e i non vedenti ora Apple ha pensato ai malati di Parkinson.

Apple ha aggiunto in iOS 9  una importante voce nelle impostazioni di accessibilità che si chiama “Assistente tocco” basata su tre diverso switch: Regolazione Tocco che attiva la funzione e che può essere abilitata con i classici tre click consecutivi sul bottone Home, Durata pressione che stabilisce quanto tempo deve durare il tocco sullo schermo prima di essere riconosciuto e “Ignora ripetizione”  che è la durata con cui diversi tocchi sono considerati un unico tocco.

L’uso di queste opzioni in modalità singola o combinata permette di rendere più efficace il puntamento e la selezione dei bottoni anche se il soggetto sposta il dito sullo schermo per effetto del tremore dovuto all’inabiltà.

Insomma davvero una grande pensata da parte di Apple che con gli anni sta facilitando sempre di più l’utilizzo dei propri dispositivi pensando anche alle persone malate.

Schermata 2015-06-10 alle 14.33.08

 

Schermata 2015-06-10 alle 14.33.21

 

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone