Apple sta introducendo il pieno supporto per i plug-in audio in iOS 9, permettendo agli sviluppatori di vendere i plug-in come gli effetti e strumenti virtuali su App Store che possono essere utilizzati in applicazioni di editing audio come GarageBand.

iOS 9: produzione audio notevolmente migliorata

 

Apple ha a lungo utilizzato Audio Units come standard per i plug-in audio in Mac OS X per le applicazioni come Logic Pro e GarageBand. Ora porta il pieno supporto ad Audio Units per dispositivi iOS e consente agli sviluppatori di portare facilmente i loro plug-in audio in OS X con una nuova versione Audio Unit 3 API.

Ciò significa che le applicazioni come Garageband e altri editor audio su iOS possono ora permettere agli utenti di selezionare semplicemente terze parti audio plug-in da un menu in-app, come illustrato di seguito. Gli sviluppatori saranno in grado di vendere Audio Units come applicazioni su App Store, e gli effetti e strumenti virtuali che si trovano in Logic e GarageBand- di Apple saranno accessibili a tutti gratuitamente.

1

 

2

 

Le soluzioni alternative precedenti erano estremamente limitate e goffe dal punto di vista di un utente, ed è per questo Apple sta introducendo un esperienza plug-in audio completo. Ci sono anche un sacco di Audio Units su Mac che non hanno versioni dei loro plug-in per iOS porting, dal momento che molti dei plug-in, come gli effetti audio, non fornivano un’esperienza completa come applicazione stand-alone. La versione 3 di Audio Units renderà porting estremamente facile per gli sviluppatori e probabilmente incoraggeranno molti popolari plug-in da Mac a venire a iOS.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone