Apple ha da poco rilasciato la prima beta di watchOS 2.0, che presenta diverse novità. Alcuni hacker però hanno già provveduto ad hackerare il software.

[Video] watchOS 2.0 Beta 1 è stato hackerato installando app di terze parti

Ad effettuare “l’hackeraggio” sono stati due sviluppatori USA: Steve Troughton-Smith e Adam Bell, che sono riusciti a bypassare le misure di sicurezza Apple, installando app di loro proprietà su Apple Watch.

Questo sistema sfrutta un exploit che potrebbe addirittura permettere di creare un jailbreak per Apple Watch.

Vi lasciamo al video dove ci viene mostrato Apple Watch in azione con su delle app diverse dal solito.

https://twitter.com/stroughtonsmith/status/609262287212425216

Se non visualizzi correttamente il video, puoi dargli un’occhiata direttamente da questo link.

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone