Il prossimo iPhone 6s che Apple dovrebbe presentare alla prossima WWDC avrà uno chassis in alluminio serie 7000, sarà più alto, più spesso e più largo.

iPhone 6s sarà più largo e spesso

 

Secondo l’analista Ming-Chi Kuo, uno dei più famosi per quanto riguarda le previsioni dei prodotti Apple, il nuovo iPhone 6s sarà caratterizzato da un maggiore spessore, altezza e larghezza grazie anche alla presenza della tecnologia Force Touch. Sarà inoltre caratterizzato da alluminio serie 7000, lega super resistente che Apple ha già impiegato in Apple Watch.

Stando a quanto riportato dal giapponese Macotakara si tratterebbe di un aumento di 0.15 mm per larghezza e altezza, mentre lo spessore aumenterebbe di 0,2 millimetri. Se l’anticipazione si dimostrerà confermata si passerebbe quindi dai 6,9 mm di spessore di iPhone 6 a 7,1 mm per il nuovo iPhone 6s.

Sempre secondo i rumors dovrebbero cambiare leggermente anche i colori disponibili con il modello space gray leggermente più scuro, la colorazione oro più gialla brillante e l’introduzione di una nuova colorazione oro rosa.

Per il momento ovviamente non abbiamo la certezza che queste notizie siano vere ma si tratta solo di rumors, per sapere se veramente i nuovi iPhone avranno queste caratteristiche dovremo aspettare la loro presentazione alla prossima WWDC.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone