Qualche tempo fa vi avevamo parlato di una nuova app, disponibile sul sito Apple per gli sviluppatori, chiamata App Analytics.

L'App Analytics di Apple esce finalmente dalla fase beta

Ieri Apple ha inviato una e-mail generale a tutti gli sviluppatori, dove li informa di nuove funzionalità aggiunte disponibili sulla nuova App Analytics:

  1. Dati di blocco a scelta;
  2. Numero di utenti paganti;
  3. Strumento sui rapporti per confrontare le statistiche generali visibili sull’app.

Apple ora fornisce i dati per il monitoraggio del numero di volte che un app incide su AppStore ogni giorno, la versione dell’app più usata, e la versione del sistema operativo. Prima di oggi, il servizio offerto per la misurazione delle prestazioni delle nostre app, era basato semplicemente su dati del download, sul tempo trascorso all’interno dell’app, sulla popolarità nelle varie parti del mondo, e sulle pagine viste maggiormente.

Inoltre, l’App Analytics ora conteggia gli utenti in base all’Apple ID, invece che dal tipo di dispositivo, che così offre uno sguardo più dettagliato attraverso altri parametri.

Infine, un nuovo strumento chiamato Rapporti consente agli sviluppatori di confrontare fino a due tipologie di misure contemporaneamente. Apple offre esempi di operazioni come la determinazione dei tassi di conversione, le vendite per il pagamento degli utenti e le sessioni dei dispositivi attivi.

Gli sviluppatori possono accedere all’App Analytics e alla sua gamma di metriche di tracciamento, attraverso il pannello di iTunes Connect.

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone