L’University of New South Wales, in Australia, ha annunciato agli studenti che i dispositivi da polso, soprattutto smartwatches come Apple Watch, non sono i benvenuti durante gli esami.

Apple Watch: in Australia è vietato indossarlo durante gli esami!

 

L’University of New South Wales ha emesso le regole aggiornate, che dicono che “Grazie ai progressi nelle tecnologie degli orologi, le regole per sostenere gli esami sono state aggiornate: I dispositivi indossabili non devono essere indossati o devono essere posti sulla scrivania durante gli esami.” L’università richiede agli studenti che portano con sé i dispositivi proibiti agli esami di metterli “in modo chiaro in una busta richiudibile sotto alla loro sedia prima dell’inizio dell’esame.”

Questa è solo l’ultima mossa della battaglia delle scuole contro la tecnologia nuova che potrebbe aiutare gli studenti ad imbrogliare durante esami e verifiche. Le università del Regno Unito hanno iniziato ha vietare Apple Watch durante gli esami ancora prima che questo fosse presentato.

Anche negli Stati Uniti è assolutamente vietato svolgere test, esami o verifiche con al polso un dispositivo tecnologico, altrimenti il test potrà essere annullato e la persona bocciata.

Insomma ragazzi se avevate intenzione di comprare un Apple Watch per tentare di copiare durante un esame un test o una verifica purtroppo vi è andata male!

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone