Chiunque utilizza delle cuffie EarPods, conosce “il piacere” dei fili aggrovigliati. Una delle invenzioni rivelate oggi dall’US Patent & Trademark Office, dimostra che Apple ha messo a punto un modo per evitare ciò.

Apple brevetta le cuffie EarPods magnetiche

Delle nuove e prossime cuffie EarPods, avranno delle novità importanti per il nostro ordine in borsa o in tasca: praticamente saranno aggiunti dei magneti che permetteranno l’accoppiamento fisico delle testine da inserire nel padiglione auricolare, per non permetterne l’aggrovigliamento che tutti abbiamo visto almeno una volta nella vita, se non di più.

Apple afferma nel brevetto, che il complesso di magneti o sistemi magnetici dell’auricolare sinistro e destro, sono polarizzati con un sistema asimmetrico, ovvero con polarità diversa per permetterne l’attrazione, come in delle normali calamite.

È ovvio che questo non risolve del tutto il problema dei fili perennemente intrecciati, ma è comunque un primo passo per la risoluzione di questo problema che esiste sin dalle prime cuffie create.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone