Dopo il suo lancio iniziale in nove paesi nel mese di aprile, seguito da altri sette alla fine del mese scorso e una manciata di altri paesi in cui Apple Watch sarà disponibile entro questa settimana, Apple Watch arriverà per i clienti in Nuova Zelanda per la prima volta il 31 luglio.

Apple Watch sarà disponibile in Nuova Zelanda dal 31 Luglio

 

Apple ha silenziosamente aggiornata la pagina dedicata del sito online, comunicando che Apple Watch sarà disponibile in Nuova Zelanda a partire dal 31 Luglio.

Il lancio in Nuova Zelanda seguirà alcuni paesi dove Apple Watch sarà disponibile a partire dal 17 luglio, compresi i Paesi Bassi, la Svezia e Thailandia. L’ultimo lancio ha visto Apple Watch uscire in Italia, Messico, Singapore, Corea del Sud, Spagna, Svizzera e Taiwan il mese scorso, mentre gli Stati Uniti, il Regno Unito, Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Hong Kong e Giappone hanno avuto accesso al dispositivo al momento del lancio nel mese di aprile.

Apple non ha fatto un annuncio ufficiale per quella che sarà la quarta ondata dei paesi di lancio di Apple Watch, ed è chiaro a questo punto che nei Paesi in cui il dispositivo non è ancora disponibile arriverà come in Nuova Zelanda il 31 Luglio.

I clienti in Nuova Zelanda saranno in grado di acquistare Apple Watch a partire dalle 07:01 ora locale del 31 luglio.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone