La Federal Trade Commission ha riferito la propria indagine sulla politica di Apple dell’emissione di mandati di comparizione ai servizi di streaming che competono con Apple Music.

FTC inizia a emettere citazioni per un'indagine innescata da Apple Music

Non c’è una parola su esattamente quali informazioni la Commissione cerca con le citazioni, che sono stati riportati da The Verge, o che i servizi li hanno ricevuti. E ‘probabile che l’elenco comprende uno o più di essi come Spotify, Rdio, Rhapsody, e di Tidal, la competizione più importante per Apple Music.

La Commissione ha cominciato ad esaminare la politica di revenue sharing dell’App Store all’inizio di questo mese, dopo i concorrenti lamentò che Apple ha lanciato Musica con un vantaggio di prezzi incorporato.

Poiché Apple mantiene un taglio del 30% degli acquisti in-app, comprese le entrate di sottoscrizione a servizi come Spotify, che sono costretti ad alzare i prezzi in App Store per compensare i mancati introiti da parte degli utenti iOS. Le aziende sono anche proibite da regole dell’App Store a indirizzare i consumatori a firmare attraverso altre strade che potrebbero evitare il taglio del 30%, un punto secondario probabile di contesa per la FTC.

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone