Una stima pubblicata dalla società di ricerca Canalys dichiara che l’azienda ha venduto 4,2 milioni di Apple Watch, nel corso del trimestre di giugno.

Canalys stima 4,2 milioni di Apple Watch venduti questo trimestre

Tale cifra sarebbe sufficiente a rendere l’orologio di Apple leader mondiale degli indossabili, superando gli smartwatches e fitness trackers come Fitbit e Xiaomi, secondo Canalys. Questo nonostante il dispositivo, in versione base, costa 349 $ che lo rende l’Apple Watch il più costoso della competizione.

L’azienda ha suggerito che le vendite sono state ostacolate solo da Apple non lanciandolo durante le vacanze 2014, e da bassi spedizioni iniziali nei mesi di aprile e maggio. Fino a metà giugno, l’unico modo di acquistare un orologio Apple è stata on-line o attraverso una manciata di punti vendita di lusso.

Il numero di Canalys è al di sopra delle stime di pre-chiamata, che ha visto soli 2 milioni di unità. Il consenso di Wall Street potrebbe aver dimostrato stime più accurate a circa 4 milioni di dollari.

L’analista di Canalys Chris Jones, ha affermato che Apple e altri produttori di SmartWatch hanno ancora bisogno di lavorare sulle prestazioni, durata della batteria, e integrazione dei sensori per rendere i modelli futuri di successo, e che a lungo il termine destino di Apple Watch è legata alla qualità delle applicazioni di terze parti.

Durante i risultati, il CEO di Apple Tim Cook ha detto soprattutto che l’Apple Watch aveva superato le aspettative interne, e venduto meglio nel mese di giugno di quanto abbia fatto in aprile o maggio, sfatando notizie di un massicci crollo delle vendite. Il CFO Luca Maestri ha indicato che le prime nove settimane di vendite hanno superato il lancio del modello originale di iPhone e iPad.

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone