In Italia gli utenti usano lo smartphone più che nel resto d’Europa, per fare qualsiasi cosa.

Gli italiani sono primi in Europa per uso di smartphone

 

Secondo un’indagine condotta da Comscore in Italia chi ha uno smartphone lo usa di più e per un maggior numero di servizi rispetto ai cittadini di altri paesi europei.

L’indagine fa riferimento all’ultimo anno terminato nel mese di Maggio; secondo Comscore il 60% degli utenti che fanno uso di cellulari in Italia possiede uno smartphone, con prevalenza di Android è leader con il 67%, in crescita di 7 punti percentuali dall’anno scorso. Apple detiene invece il 17%, esattamente come un anno fa. Microsoft è assestata all’11%. Quasi azzerate Blackbery (1%) e Symbian (3%).

Chi usa lo smartphone in Italia mostra una particolaree propensione all’utilizzo di instant messaging rispeto agli altri paesi (75% versus 60% negli uomini e 81% versus 63% nelle donne) e dei social network (61% versus 53% negli uomini, 66% versus 57% nelle donne), denotando uno spiccato uso dello smartphone come strumento di interazione sociale.

“Quello che emerge dai dati è un elevato livello di concentrazione nell’utilizzo delle App. WhatsApp è al primo posto con una reach del 59,7% seguita da Google con il 51% e Facebook, sul podio al terzo posto con 48,7%. Skype (19,5%) Outlook (17,1%) e Yahoo (13,6) occupano le restanti prime 6 posizioni. «Se aggiungiamo – dice  Fabrizio Angelini, CEO di Sensemakers che rappresenta comScore in esclusiva per l’Italia – che due utenti su tre non scaricano nessuna App nel mese precedente alla rilevazione e che il tasso di obsolescenza delle stesse è molto forte, emerge come il mercato delle App sia altamente concentrato e competitivo.”

Insomma gli italiani ormai non possono più fare a meno dei propri smartphone, ormai fanno la maggior parte delle attività quotidiane con questi.

[via]

 

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone