La media degli utenti Apple Watch, controlla il suo orologio da quattro a cinque volte all’ora e hanno più probabilità di utilizzare la funzione Mappe del dispositivo, secondo due studi separati.

Apple Watch: ecco le funzioni più amate dagli utenti

Effettuati da Wristly.com e dai ricercatori della University of Stockholm’s Mobile Life Centre, le due indagini hanno domandato ai proprietari di Apple Watch quale è il loro utilizzo tipico del dispositivo, e hanno scoperto alcune interessanti osservazioni nel processo.

b

Una delle cose che gli utenti di Apple Watch si pensava facessero più spesso è controllare i messaggi in arrivo direttamente dal dispositivo senza tirare fuori dalla tasca iPhone, in realtà non è proprio così; gli utenti rispondono direttamente alle chiamate in arrivo (circa 8 volte al giorno) e al controllo della posta in arrivo (circa 2 volte al giorno).

“Con Apple Watch, le interazioni di utilizzo sono misurate in pochi secondi”, osserva Desarnauts di Wristly, ” e abbiamo i dati per dimostrarlo.”

v

Ha molto sorpreso il risultato che mostra come i proprietari dell’indossabile non lo utilizzino per mandare e rispondere ai messaggi, questo indica però che Apple Watch non viene visto solo come un secondo display di iPhone.

Insomma queste ricerche dimostrano ancora una volta come chi acquista Apple Watch poi non ne riesca più a fare a meno, in quanto ritenuto comodo semplice e veloce da usare.

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone