Final Cut Pro X, il programma per l’editing video più usato dai professionisti, si aggiorna alla versione numero 10.2.3, con il supporto all’esportazione video in 4K.

Final Cut Pro X Esportazione 4K

Novità

  1. Gli effetti di default personalizzabili su Final Cut Pro X ti consentono di scegliere un effetto sia video sia audio assegnato a un’abbreviazione da tastiera;
  2. Preset per l’esportazione in 4K per creare file video per i dispositivi Apple;
  3. Velocità migliorata durante l’apertura di librerie su un SAN;
  4. Risolto un problema che poteva influire sulla visualizzazione del timecode nel Dashboard su OS X El Capitan;
  5. Importazione di Canon XF-AVC, compresi file video da Canon C300 Mark II;
  6. Possibilità di condividere video su più account YouTube;
  7. Risolto un problema per il quale un effetto video disabilitato poteva apparire come mancante all’apertura di un progetto o durante la condivisione su Compressor;
  8. Risolto un problema per il quale potevano apparire fotogrammi neri in clip video di iPhone che erano stati tagliati su iPhone;
  9. Risolto un problema per il quale la testina di riproduzione poteva avanzare durante la modifica di titoli brevi;
  10. Risolto un problema per il quale poteva interrompersi la riproduzione della timeline durante il passaggio da una vista all’altra nel browser;
  11. Risolto un problema per il quale i punti di una forma Bezier potevano erroneamente cambiare da lineare a smussato;
  12. Risolto un problema per il quale alcuni oggetti nei modelli di Motion venivano elaborati con contorni sfumati;
  13. Aggiunti iPhone 6s, iPhone 6s Plus, iPad Pro e Apple TV (4a generazione) all’elenco di dispositivi Apple compatibili nella finestra di condivisione di Final Cut Pro X.

Potete scaricare o aggiornare il programma, direttamente da Mac AppStore su questo link.

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone