Apple rende disponibile la riparazione totalmente gratuita, per tutti i MacBook Pro con problemi Video, degli anni dal 2011 al 2013, entro il 31 dicembre 2016.

MacBook Pro Riparare Video

Apple ha esteso un programma di riparazione per tutti i MacBook Pro che sono afflitti da problemi Video, e sarà possibili ripararli gratuitamente in tutti gli Apple Store, e anche chiamando il numero verde Apple 800554533, fino al 31 dicembre 2016, come rivela l’aggiornamento di un documento di supporto, presente sul sito web della società di Cupertino. il nome di questa tipologia di riparazione è Pro Repair Program, che originariamente era prevista per scadere il 27 febbraio 2016, ma che Apple ha prontamente ampliato forse per ulteriori segnalazioni.

Il problema si presente solo su una piccola percentuale di modelli dei Mac in questione, che potrebbero visualizzare dei problemi video: distorsione sullo schermo del computer, oppure strane schermate di blocco, o richieste di riavvii imprevisti.

Questi problemi sono causati da alcuni difetti dei chip video di Nvidia e AMD, che hanno avuto problemi durante la fase di produzione di massa, e che quindi sono stati rimossi dal mercato, o sostituiti con unità funzionanti.

I modelli interessati sono tutti i MacBook Pro dal 2011 al 2013, da 13 fino ai 17 pollici di dimensione schermo.

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone