Da aprile non potranno più essere portate batteria al litio dei pc, cellulari e powerbank in stiva sugli aerei. 

Batterie Litio Aerei

Da aprile, diviteto di volo alle batterie al litio nel bagaglio in stiva sugli aerei passeggeri. Il divieto nasce da una recente disposizione dell’ICAO, l’International Civil Aviation Organization (ne fa parte anche l’italia) e vieta la spedizione nel bagaglio in stiva cellulari, fotocamere, computer se queste avranno una batteria non removibile. Ovviamente lo stop vale anche per batterie di emergenza e ogni altro accessorio che integra batterie al litio.

La ragione è molto semplice: rendere più sicuri i voli di linea; le batterie al litio infatti, possono surriscaldarsi e prendere fuoco e potrebbero creare situazioni di incendi diventerebbe incontrollabili e potrebbero facilmente provocare un disastro. Tutto questo, praticamente, significa che qualunque oggetto che abbia una batteria non removibile deve essere portato in cabina; nel caso invece la batteria sia removibile deve essere tolta e portata in cabina con il passeggero. Continuerà, invece, ad essere possibile mandare batterie al litio in aerei solo cargo.

L’ICAO mantrerrà il divieto, valido per tutti gli stati che sono membri dell’ICAO cioè in quasi 200 paesi al mondo, Italia inclusa, fino a quando non saranno introdotte nuove norme per il confezionamento delle batterie, previsto entro il 2018, e quando gli attuali aerei di linea saranno pronti a gestire un incendio che coinvolge ingenti quantità di batterie al litio.

[via]

 




Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone