Insieme al caso San Bernardino, il governo vuole portare in tribunale la richiesta di sblocco anche di altri 12 iPhone di altri casi.

Governo Sblocco iPhone

Apple non deve sbloccare soltanto l’iPhone di Syed Rizwan Farook, ma anche altri 12 iPhone. Questo è quel che riferisce il Wall Street Journal a margine della tanto dibattuta vicenda dell’attentato di San Bernardino. Le richieste del governo sarebbero la conferma che l’intenzione del governo è quella di andare ben oltre lo sblocco del singolo dispositivo, costituendo così una serie di precedenti utili per eventuali e successivi episodi simili. Secondo altre fonti, le forze dell’ordine avrebbero riportato alla luce altri casi simili a dimostrazione del fatto che la crittografia dei dispositivi personali è diventato un problema molto serio per gli investigatori in vari casi di cronaca. Apple in questa storia, sostiene che aiutare l’FBI secondo le loro richieste equivale a minacciare la fiducia dei propri clienti mettendo a rischio la loro privacy. Gli altri dodici iPhone usati come prova per obbligare Apple a cedere alle richieste dell’FBI non sembrano comunque far parte di vicende legate ad atti di terrorismo, ma ad altre indagini penali meno “importanti”.

Vi ricordiamo l’ultima risposta di Tim Cook nell’approfondimento ad un nostro recente articolo.

[via]

 




Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone