La stragrande maggioranza dei fallimenti dei dispositivi mobili, provengono da smartphone Samsung, con sistema operativo Android.

Samsung Android Guasti Smartphone

Tra tutti i dispositivi Android presenti sul mercato, quelli Samsung posseggono il più alto tasso di fallimento con il 27%, secondo i dati pubblicati da Blancco Technology Group, questo Martedì. Lenovo è molto vicino con il 21%, seguita subito da Motorola con il 18%, Xiaomi con l’11%, e Asus, infine, con l’8%.

In generale, i dispositivi mobili Android hanno rappresentato l’85% dei fallimenti, ovviamente comprendente per la maggior parte Samsung, come conferma il seguente rapporto, mentre l’hardware dei dispositivi con software iOS di Apple, ovvero iPhone ed iPad, hanno rappresentato solamente il restante 15% totale.

15974-12535-Screen-Shot-2016-02-23-at-104441-AM-l

I dati di BTG si basano su numerosi test di diagnostica di milioni di dispositivi iOS ed Android in Asia, Europa e Nord America, utilizzando la piattaforma SmartChk della società. In particolare la società non ha raccolto i dati per cellulari o tablet che eseguono altri sistemi operativi, come ad esempio Windows: supponiamo perché non li riteneva davvero rilevanti.

A livello globale, i maggiori problemi che sono stati segnalati, erano inerenti alle fotocamera degli smartphone e tablet sottoposti ai test, che rappresentano il 10% fallimentare dei dispositivi. Lo schermo TouchScreen invece, ha una percentuale del 9%, la carica della batteria è stato un problema per l’8%, i microfoni hanno causato problemi nel 6% dei casi, e le prestazioni generali anch’esse con il 6%.

In Europa, il problema più grande per gli utenti di smartphone, è stato il segnale del proprio smartphone.

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone