Le impronte digitali, sono attualmente il metodo più sicuro per proteggere il nostro smartphone, ed effettuare pagamenti. Questo però solo per chi possiede un iPhone.

Samsung, Huawei, Impronte Digitali

L’impronta digitale dovrebbe essere il metodo più sicuro per bloccare il nostro smartphone, ma non è questo il caso, se il dispositivo può essere facilmente ingannato.

I ricercatori sono stati in grado di fregare tutti gli smartphone Samsung e Huawei, utilizzando una semplice stampante a getto d’inchiostro, e ad inchiostro conduttivo.

Dan Riccio di Apple, ha riferito nel 2013, quando l’azienda ha introdotto il Touch ID, ovvero lo scanner di impronte digitali:

La vostra impronta digitale è una delle migliori password del mondo.

Questo solo se si utilizza un iPhone, ma sembra gli altri dispositivi non siano poi così bravi a tenere lontano i truffatori. Utilizzando le impronte digitali stampate da un semplice inchiostro capacitivo, i ricercatori della Michigan State University sono stati in grado di ingannare i sensori d’impronte digitali utilizzati da Samsung e Huawei.

I ricercatori hanno iniziato il procedimento, prendendo delle semplice scansioni ad alta risoluzione, dell’impronta digitale del proprietario dello smartphone, una volta fatto, le hanno stampate su carta conduttiva con annesso inchiostro conduttivo Agić.

Abbiamo preso il dito indice sinistro di uno dei possessori di smartphone, e abbiamo usato l’impronta digitale stampata in semplice 2D, per sbloccare tutti i sistemi di riconoscimento delle impronte digitali in questi smartphone. Abbiamo provato varie dita provenienti da soggetti diversi, e tutte le dita sono state infatti riconosciute, tranne su iPhone.

Il Huawei Honor 7 era leggermente più difficile da sbloccare, e ha richiesto più tentativi del previsto, anche se alla fine è stato comunque sbloccato. Ma il Samsung Galaxy S6 era il più facile da bypassare. Il processo di sblocco è dimostrato nel video qui sotto.

Naturalmente, senza l’accesso ad una scansione ad alta risoluzione della vostra impronta digitale, è difficile per un hacker utilizzare questo trucco per ottenere l’accesso al dispositivo. Ma questa è la prova che alcuni scanner di impronte digitali di smartphone, possono essere facilmente ingannati.

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone