Alla luce degli ultimi eventi mediatici tra Apple e l’FBI, vi mostriamo come proteggere i vostri dati, tramite i backup cifrati, eseguibili da iTunes.

Backup Cifrati, iTunes, iPhone, iPad, Guida

Alla luce della lotta crittografia di Apple con l’FBI, dato che è stato rilevato dall’azienda che sono in grado di decifrare alcuni dati dei backup su iCloud, vogliamo rendere il vostro utilizzo quotidiano di iPhone ed iPad, sempre più sicuro. Infatti, gli utenti attenti alla sicurezza, possono optare per i backup criptati e memorizzati localmente, semplicemente utilizzando un processo attraverso iTunes su Mac e / o PC.

Vi mostriamo quindi oggi come fare!

Guida

  1. Collegate il vostro dispositivo iOS, che sia iPhone, iPad o iPod Touch, al vostro Mac o PC Windows;
  2. Adesso aprire iTunes, ed attendete qualche secondo, che il vostro iDevice venga riconosciuto;
  3.  Fate quindi un click sull’icona del dispositivo, che si trova nella parte superiore dello schermo, per far apparire il menu di riepilogo;
  4. Nella sezione Backup, selezionate la casella “Codifica Backup iPhone”, e specificate una password per proteggere i vostri dati. (Badate bene, che non c’è modo di recuperare i backup di iTunes senza la password corretta, quindi non perdetela per nessuna ragione al mondo);16135-12780-how-to-encrypt-backups-in-itunes-l
  5. Una volta che i dati sono stati sottoposti ad backup completo, vi basterà andare in Preferenze/Dispositivi su iTunes, e cercare l’icona raffigurante un lucchetto accanto al nome del dispositivo, per assicurarvi che il tutto sia stato crittografato.16135-12781-how-to-know-itunes-backup-is-encrypted-l

Adesso i vostri dati saranno resi molto più sicuri di prima, grazie ai backup cifrati.

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone