Apple Watch 2 dovrebbe fare la sua apparizione ormai l’anno prossimo, e una delle funzioni che dovrebbe avere, è il rilevamento delle emergenze mediche.

Apple Watch 2, Aiuto, Emergenza

Una delle funzioni più pubblicizzate da Apple, e più amata dai consumatori, è l’heart monitor, ovvero il rilevamento del battito cardiaco in tempo reale, che possiamo inviare a chiunque possegga un altro Apple Watch.

Vi abbiamo infatti postato un articolo tempo fa, inerente ad una storia davvero commovente, che aveva come protagonista un neonato, e l’Apple Watch dei suoi genitori.

Una delle caratteristiche future per i dispositivi Apple da polso, potrebbe prendere a braccetto questo concetto di rilevamento, ancor più da vicino: notificare agli utenti le possibili emergenze mediche personali, e addirittura allertare i medici o i familiari, se necessario.

Screen-Shot-2016-03-10-at-14.18.01-400x586

Chiamato ” Il Rilevamento di un evento di Cura ed Avvisi “, la domanda di brevetto appena pubblicata da Apple, descrive l’individuazione dei cosiddetti “Eventi da Curare”, e fa notare come potrebbe inoltrare tali avvisi a chi di dovere: sia che si tratti di vigili del fuoco, di soccorritori, della famiglia, o di altri enti o persone, a cui Apple si riferisce come il “Cerchio di Cura”.

Per evitare falsi allarmi, il sistema offrirebbe una serie crescente di notifiche.

In termini di hardware, questo brevetto è già possibile da sfruttare, grazie alle capacità già esistenti dell’attuale Apple Watch. L’unico intoppo sarebbe l’approvazione della FDA, che lo renderebbe un dispositivo medico.

Apple Watch 2 ci farà davvero sognare?

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone