Nuove immagini confermerebbero l’arrivo a settembre, di un iPhone 7 con memoria da 256GB. Rimuovendo forse la versione da 16GB?iPhone 7, 256GB, Memoria

Finalmente, Apple sarebbe in procinto di abbandonare il taglio di memoria da 16GB per i suoi iPhone? A quanto pare si!

Nuove immagini, che ritraggono una memoria NAND di SanDisk, della stessa forma di quelle usate sugli smartphone Apple, ci mostrano una capacità di memoria da ben 256GB.

Per chi non lo sapesse, SanDisk è uno dei maggiori fornitori di memorie flash per Apple, responsabile di ben il 20% della produzione, seguito da Hynix, Samsung e Toshiba.

id498569_1

Fonte

Il componente ritratto nella foto riporta la dicitura “256G”, che tradotto sarebbe 256Gbit e che moltiplicato per 8 die fa proprio 256GB. Un confronto dimensionale con il chip Sandisk da 64GB di iPhone 6 (vedi foto sotto, fornitaci dalla stessa fonte del leak della doppia fotocamera) rivela un ulteriore lavoro di miniaturizzazione compiuto dal produttore, ideale per lo spazio ridotto degli iPhone di Apple. Tuttavia è del tutto lecito supporre che lo stesso taglio sarà proposto anche per i futuri iPad Pro e iPad Air 3 (o iPad Pro mini).

Vedremo quindi finalmente, un primo iPhone che non possiede memoria da 16GB, ma solo da 64GB, 128GB e 256GB? Speriamo!

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone