Apple pubblica un documento di supporto per risolvere il problema del blocco attivazione di iOS 9.3 sui dispositivi coinvolti.

iOS 9.3, Blocco, Attivazione

Con il rilascio dell’ultimo aggiornamento software alcuni utenti di iPhone e iPad hanno lamentato un problema che impedisce loro di utilizzare i dispositivi dopo l’installazione dell’ aggiornamento. Apple ha pubblicato un documento di supporto che spiega come risolvere il problema.

Inizialmente il problema del blocco attivazione iOS 9.3 è stato rilevato dagli utenti di iPad 2 e modelli precedenti, ma adesso si apprende che gli stessi sintomi si sono verificati anche su iPad e iPhone più recenti. In pratica dopo l’aggiornamento a iOS 9.3 compare la schermata di attivazione dove occorre inserire nome utente e password, ma l’autenticazione non funziona.

Per risolvere il problema Apple suggerisce tre soluzioni: la prima riguarda i casi in cui l’Apple ID mostrato nella schermata di attivazione sia diverso da quello dell’utente. In questo caso si consiglia di accedere ad iCloud.com dal proprio computer, da qui aprire Impostazioni e assicurarsi che il dispositivo in questione sia incluso nella lista I Miei dispositivi; se così non fosse Apple consiglia di verificare tutti gli account Apple gestiti dall’utente. Se la prima soluzione non risolve il problema è necessario usare iTunes sul computer: bisogna collegare il dispositivo iOS al computer, aprire iTunes con l’ultima versione disponibile, spostarsi nella barra di navigazione iTunes in alto, e selezionare il dispositivo iOS. A questo punto dovrebbe comparire la schermata di attivazione su iTunes: l’utente deve inserire qui il suo nome utente e password del proprio Apple ID e poi procedere con l’attivazione sempre da iTunes. Terza e ultima soluzione consiste nel disattivare il blocco attivazione sul dispositivo iOS; per farlo bisogna spegnere il dispositivo coinvolto, accedere a iCloud.com con il proprio account personale da computer e aprire Trova iPhone nel browser. Cliccare su Tutti i Dispositivi e poi selezionare il dispositivo che non si riesce ad attivare, infine selezionare Rimuovi dalle opzioni dell’account e confermare. Adesso è possibile accendere il dispositivo e completare la procedura di attivazione. Ricordarsi poi di accedere nuovamente a iCloud dal dispositivo.

Con le soluzioni del supporto Apple il problema dovrebbe risolversi, se cosi non fosse occorre contattare il supporto Apple.

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone