Secondo un nuovo rapporto del Herald, Samsung ed Apple hanno raggiunto un accordo sulla fornitura di 100 milioni di display OLED per l’inizio del 2017.

Samsung, OLED, Apple, Display

Il rapporto è stato rilasciato da diverse fonti, dichiarando che Apple prevede di effettuare finalmente il passaggio ai pannelli OLED, a partire dal prossimo anno, forse con il nuovo iPhone 7s.

Per quanto riguarda i dettagli dell’accordo tra Apple e Samsung, si parla di un valore di circa 2.59 miliardi di dollari, con un contratto triennale, rinnovabile per gli anni futuri. Inoltre, l’accordo è per circa 100 milioni di unità display OLED solo da 5,5 pollici. Il rapporto infatti, non fa menzione dei pannelli da 4,7 pollici. Forse Apple abbandonerà la versione più piccola di iPhone?

Ricapitolando, 100 milioni di unità da 5,5 pollici per ogni anno dell’accordo, con un valore che viene stimato intorno ai 3 miliardi, anche se la Samsung Display, una società affiliata di Samsung Electronics Co., ha rifiutato di confermare tale accordo, citando la sua politica sulla privacy.

Questa scelta di utilizzare solo pannelli da 5.5 pollici, potrebbe in qualche modo essere un chiaro segnale di rinnovamento? Forse Apple punterà solo sulla versione di iPhone SE da 4 pollici, e su quella marchiata con il nome “Plus”?

 

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone