Internet ha senza dubbio rivoluzionato il nostro modo di vedere le cose. E di impararle, ovviamente. Grazie alla nascita della rete del web, infatti, l’importantissimo settore dell’educazione ha potuto sfruttare un canale particolarmente florido e frequentato da un pubblico anche molto giovane, così da poter intervenire nella fase della didattica.

YouTube, Università, Online

Internet consente infatti tutta una serie di operazioni che infrangono il muro dello spazio e del tempo, e che mettono a disposizione di chiunque numerosi strumenti per imparare attraverso la multimedialità, e per rendere anche questa fase divertente, oltre che molto istruttiva. Dai tutorial su YouTube alle lezioni in video-conferenza delle piattaforma di e-learning, la rete ci offre un menu particolarmente variegato per saziare la nostra fame di conoscenza. Vediamo insieme tutte le declinazioni della didattica sul web.

YouTube: non solo video musicali

Se c’è una piattaforma che ha rivoluzionato la fruizione di contenuti videoludici, quella è stata senza ombra di dubbio YouTube: un portale che permette di vedere milioni di video di grandissima qualità, senza doverli necessariamente scaricare sul proprio Pc. Nonostante YouTube sia noto ai più per i video musicali, le candid camera ed i video virali, va anche sottolineato che la piattaforma di proprietà di Google ospita anche Youtubers interessati alla didattica e all’insegnamento: fra le sue infinite pagine, infatti, è possibile trovare vere e proprie lezioni universitarie che riguardano qualsiasi aspetto della cultura umana, dalla filosofia alla chimica, passando per la matematica e la storia. Senza dimenticare, poi, le centinaia di migliaia di tutorial caricati sulla piattaforma, che permettono di imparare tantissime cose, dal cucito alla cucina. In altre parole, YouTube è una vera e propria insegnante di vita.

Didattica sul web: ecco le università online

L’aspetto forse più importante della didattica sul web è rappresentato dalla presenza delle università online, che permettono agli studenti di frequentare le lezioni sul web, attraverso le piattaforme di e-learning. Atenei telematici come l’università Unicusano permettono di conseguire una laurea triennale completamente online, seguendo le lezioni negli orari che si preferiscono, e recandosi in sede solo per sostenere gli esami. Una soluzione ottimale per tutti gli studenti che non possono permettersi di andare a studiare fuori sede, e per coloro che già lavorano e non vogliono comunque rinunciare ad un’istruzione fondamentale nella società di oggi.

Anche le lingue si imparano online

Quando si parla di educazione e di didattica, non si può certamente sorvolare sull’importanza delle lingue, fondamentali per potersi muovere agilmente su un mercato del lavoro sempre più internazionale. E anche da questo punto di vista il web fornisce tutti gli strumenti per imparare online l’inglese, come ad esempio LiveMocha: una piattaforma Social che mette in contatto persone di tutto il mondo, spingendole alla comunicazione e alla condivisione delle proprie esperienze di vita. Infine, potrebbero mai mancare le App per imparare l’inglese da Smartphone? Ovviamente no. Nello specifico, esiste una applicazione chiamata Duolingo, che permette di apprendere la lingua attraverso veri e propri giochi, classifiche e premi.

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone