Onoriamo la morte di Bill Campbell, storico ex presidente del consiglio Apple, scomparso proprio oggi, per colpa di un brutto cancro.

Bill Campbell, Morto, Apple

L’ex presidente e membro del consiglio di Apple Bill Campbell, è morto proprio oggi a seguito di una lunga battaglia contro il cancro, come ci comunica il rapporto di Re / code . Conosciuto come “The Coach”, nei dintorni della Silicon Valley, Campbell è conosciuto per aver fornito saggi consigli ai dirigenti di alcune delle più grandi aziende della Bay Area, tra cui Apple e Google. Ad un certo punto, ha anche aiutato Apple e Google contemporaneamente: qualcosa di cui Steve Jobs non era affatto contento. Ecco le sue parole tratte da un’intervista del 2014 a Fortune:

Steve avrebbe detto: ‘Se aiuti Google mi fai del male.’

Un amico di lunga data di Steve Jobs, Campbell fu il primo ad entrare in Apple sotto la guida di John Sculley, dove prese all’epoca il ruolo di Vice Presidente Marketing. Dopo alcuni disaccordi con Sculley, Campbell, che fu allenatore della squadra di calcio Columbia Lions, ha fondato la Go Corporation, che fu poi venduta ad AT&T.

Da lì, Campbell assunse il ruolo di CEO di Intuit, e si unì al consiglio di amministrazione Apple, quando Steve Jobs tornò nel lontano 1997. Campbell rimase nel consiglio di amministrazione per ben 17 anni, fino alla sua dimissione nel mese di luglio del 2014.

Insomma, lo ricorderemo come un uomo che ha contribuito a tutto ciò che è oggi Apple.

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone