Una notizia che ha dell’incredibile, ma è assolutamente vera! L’iPhone di un soldato Turco, prende un proiettile al posto suo, salvandogli la vita.

iPhone, Proiettile, Soldato, Vita

L’iPhone 6 potrebbe aver guadagnato un’ottima reputazione, grazie al suo salvataggio vitale effettuato proprio qualche giorno fa. Nessun test aveva evidenziato una resistenza tale, da poter parare un proiettile. Ed invece, un soldato Turco, è stato salvato proprio dal suo smartphone Apple.

Mustafa Bozok, un soldato Turco di soli 25 anni, ha scoperto quasi con la vita, mentre combatteva nel bel mezzo di uno scontro a fuoco, contro l’organizzazione terroristica PKK, che il suo iPhone è stato in realtà il suo salvatore.

È stato colpito alla gamba destra, dove in tasca risiedeva il suo smartphone morsicato. Grazie al guscio in alluminio di iPhone 6, ed al vetro, il proiettile non è penetrato all’interno della gamba, perforandogli un’arteria vitale.

Questa non è la prima volta che un prodotto Apple salva la vita del suo proprietario. L’anno scorso, uno studente è sopravvissuto ad una rapida a mano armata all’interno del campus scolastico, sempre grazie all’impatto del proiettile sul suo iPhone. Durante la guerra in Iraq, un iPod ha salvato la vita di un soldato Americano, sempre durante uno scontro a fuoco.

Bozok è stato poi accompagnato in uno degli ospedali vicini al campo di battaglia, per ricevere cure mediche adeguate, dove è guarito molto rapidamente.

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone