Sempre più rumors su iPhone 7 Plus, arrivano sul web ogni giorno. Oggi vi parliamo della memoria RAM che questo dispositivo avrà.

iPhone 7 Plus, 3GB RAM

Un nuovo rumor arrivato proprio oggi, parla della presunta memoria RAM, che sarà disponibile sul nuovo iPhone 7 Plus quest’anno. Apple prevede di produrre un singolo iPhone 7 Plus, che sarà disponibile con una fotocamera a doppia lente, e ben 3GB di memoria RAM, per compensare le ormai crescenti esigenze di elaborazione delle immagini, secondo un nuovo rapporto fornitoci dall’analista di KGI Securities, Ming-Chi Kuo, che ormai è una luce in corridoio buio, sulle notizie del mondo Apple, da ormai tanti anni.

le precedenti voci, che Kuo aveva condiviso, dicevano che Apple stava lavorando su più versioni di iPhone 7 Plus: un modello con un unico obiettivo della fotocamera, da abbinare al normale iPhone 7, ed un secondo modello “Pro”, con una fotocamera con doppio obiettivo. Ma Kuo ora crede che questo non sia il reale piano di Apple, dato che, una singola fotocamera su iPhone 7 Plus, minerebbe la domanda per il modello con doppia fotocamera.

In una precedente relazione, via abbiamo riferito che, il nuovo modello di iPhone da 5,5 pollici, denominato iPhone 7 Plus, che sarà lanciato quest’anno, potrebbe essere presentato in due diverse versioni: una con singola lente fotografica, e l’altro con doppia lente fotografica. Tuttavia, ora crediamo davvero che Apple rilascerà solo versioni con doppia fotocamera in questo 2016, ma con 3GB di memoria RAM, e stimiamo le spedizioni di questo modello, intorno alle 20 / 30milioni unità.

Kuo non prevede alcuna difficoltà di approvvigionamento significativa, che potrebbe influenzare la produzione dell’iPhone con doppia fotocamera, ma a causa di vincoli di progettazione, si prevedere una funzionalità limitata di zoom ottico, precedentemente confermata da altre notizie.

La relazione odierna di Kuo infine, parla del connettore intelligente, che potrebbe davvero essere inserito su questa nuova versione dello smartphone morsicato del 2016, con la possibilità di collegare nuovi e sconosciuti accessori, proprio come sugli attuali iPad Pro in commercio.

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone