Le ultime linee guida informative di App Store, ci rivelano nuovamente il riutilizzo della parola MacOS, all’interno del mondo Apple.

MacOS, App Store

Apple ci ha appena dato un nuovo accenno, riguardo al rebranding imminente di OS X, che tornerà a chiamarsi “MacOS.” Il cambiamento è destinato a diventare ufficiale durante il WWDC 2016, che si terrà la prossima settimana.

Dopo aver beccato questa scritta così chiara e concisa, Apple ha subito aggiornato la sua sezione delle FAQ, per eliminare ogni traccia del nome in questione, in modo tale da non destare maggiori sospetti, anche se ormai il danno è stato fatto.

Il potenziale rebranding di OS X, è stato già annunciato da tantissimo rumors spuntati fuori in questi mesi, ma è diventato più di un semplice rumor nel mese di marzo, quando si è scoperto che il codice sorgente dell’aggiornamento di OS X 10.11.4, conteneva riferimenti con la parola “MacOS”.

Da allora, il nome di MacOS, è stato anche avvistato sul sito web ufficiale di Apple, e ora, è stato avvistato nelle ultime linee guida di App Store, pubblicate all’inizio di questa settimana. Apple ha risolto rapidamente l’incidente, ma non prima che il fatto abbia invaso il mondo del web.

Ha senso utilizzare il nome MacOS ad oggi, in modo tale da unificare tutti i nomi dei software Apple, ovvero iOS, tvOS, e watchOS.

CkdXtPEXAAEMvZr.jpg-large

Vi ricordiamo che AppleZein.net, trasmetterà in diretta esclusiva Europea, interamente in lingua Italiana, l’intero evento tradotto, tramite la pagina apposita live.applezein.net. Il tutto inizierà il 13 giugno dalle ore 17:15.

NON MANCATE!

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone