Degli schermi scovati oggi, inerenti al primo iPhone, chiamato iPhone 2G, svelano che l’iDevice doveva essere curvo e non piatto.

iPhone 2G, Curvo, Schemi, Prototipo

Durante il processo inerente ai 2.012 brevetti contrastanti fra Apple e Samsung, il veterano progettista di Apple, Douglas Satzger, ha spiegato durante una deposizione, che quando stavano progettando il modello originale di iPhone, ovvero il famoso iPhone 2G, la società Californiana voleva rilasciare un dispositivo composto da due pezzi curvi in vetro.

In ultima analisi, Satzger ha spiegato che Apple ha dovuto abbandonare l’idea, a causa dei grossi problemi di costo, ed anche a causa delle limitazioni tecnologiche del 2006 / 2007.

La tecnologia utile per plasmare il vetro, ed il costo relativo per modellare il vetro, al momento, ed alcune delle caratteristiche di design, all’epoca non sono piaciute.

Ciò nonostante, Apple è andata avanti negli anni, ed ha sviluppato una serie di prototipi di un tale dispositivo curvo, come vi mostriamo nelle immagini all’inizio di questo articolo, che sono state condivise durante la serie di processi.

Come poi tutti sappiamo, Apple ha abbandonato l’idea del vetro curvo, rilasciando iPhone in alluminio, in vetro e poi nuovamente in alluminio.

iPhone 7 come sarà? iPhone 7s come sarà? Ed iPhone 8?

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone