Una nuova funzione scovata su iOS 10, ci permette di selezionare la priorità dei download delle applicazioni, grazie ad un trucchetto.

iOS 10, Download, App

Il ripristino o la creazione di un nuovo backup per iPhone e / o iPad, tramite ovviamente iCloud, ci da la possibilità di effettuare tali operazioni in qualsiasi luogo e momento, senza aver bisogno di un computer Mac o PC Windows, con iTunes installato. Ma può essere davvero lento il processo, in base alla velocità che la nostra rete ha, e sembra quasi che le applicazioni che a noi servono di più, siano sempre le ultime ad essere scaricate.

Un utente del sito Reddit, ha notato come sul nuovo iOS 10, questa problematica venga risolta, consentendo all’utente possessore di un iDevice, di selezionare la priorità dei download, di particolari applicazioni che ci interessano. Tuttavia, avrete bisogno di un dispositivo che supporta il 3DTouch, dato che la funzione si attiva solo con la pressione sullo schermo, proprio come potete vedere nell’immagine all’inizio dell’articolo.

Noi consigliamo sempre di effettuare backup e ripristino tramite iTunes, che consente la cifratura dei dati sensibili, riportato praticamente al 100%, impostazioni, applicazioni, foto e contenuti vari. Ma quando siamo in un Apple Store, dopo aver acquistato un nuovo dispositivo Apple, e non vediamo l’ora di attivarlo, questo nuovo processo del primo software beta iOS di quest’anno, ci permetterà di agevolare i nostri download di app.

I backup effettuati tramite iCloud, sono attualmente un leggero punto debole nella sicurezza di Apple, dato che essi sono criptati, ma non con la tecnologia end-to-end, il che significa che Apple, volendo, può accedervi in tutta tranquillità.

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone