La tecnologia continua ad evolversi, ed Apple vuole rimanere al passo con i tempi, con il futuro iPhone 8, e la tecnologia Iris ID.

iPhone 8, Iris ID, Occhio

Il successore dell’amatissimo Touch ID, ovvero il sensore d’impronte digitali che troviamo sui nostri iPhone, dall’ormai famoso iPhone 5s, sarà un qualcosa di davvero spettacolare da utilizzare, ed anche da vedere. Si chiamerà Iris iD, ovvero lo sblocco del nostro iPhone, tramite la scansione oculare del nostro occhio.

Citando delle fonti anonime del settore, il famoso sito DigiTimes, ha confermato oggi che Apple è a lavoro sulla tecnologia oculare, che scansionerà il nostro occhio, per permetterci di sbloccare il nostro iPhone e non solo: eseguire pagamenti e tanto altro. Il tutto dovrebbe avvenire entro il 2018, grazie al futuro iPhone 8, spopolando come nuova tecnologia mondiale.

C’è da notare, che Apple possiede un certo numero di brevetti, che trattano proprio la tecnologia di riconoscimento facciale, tra cui un brevetto che si basa su dei rendering 3D, inerenti alla tecnologia oculare con diversi livelli di accuratezza. La società ha inoltre, recentemente acquisito uno specialista del riconoscimento facciale, che confermerebbe tale interesse.

 

L’introduzione di questa tecnologia futuristica, sembra davvero impossibile, ma se pensiamo al sensore d’impronte digitali, in anni lontani, ad oggi ci sembra tutto davvero normale. Potrebbe diventare anche questa nuova tecnologia, la normalità per tutti.

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone