Oggi verrà rilasciato ufficialmente iOS 5, per iPhone 4, 3GS, iPad 1, 2 e iPod Touch 4G e 3G. I clienti TIM però potrebbero trovarsi una bella sorpresa in bolletta dopo l’aggiornamento, se non sono stati particolarmente attenti. Un utente ci racconta la sua esperienza.

Il 7 ottobre ricevo questo SMS!

Un po’ fuori luogo, dal momento che la tariffa che mi porto dietro da tempo, la Internet 5GB, mi ha finora consentito con 19€/mese di navigare (indifferentemente da cellulare o da computer) appunto fino ad una soglia di 5 GB.
Per quanto mi riguarda, già vittima in passato delle bizze degli operatori telefonici, ho chiesto aiuto servendomi dell’app ufficiale 119 Self Service della TIM (scaricabile gratuitamente in App Store) via Twitter ad una ipotetica Giulia del servizio assistenza. Di seguito lo scambio di twit:

Come potete vedere sono stato parecchio preciso nel porre la domanda e, visionando la pagina propostami, oltre ai famigerati 2€/giorno (!) suggeriti nell’SMS individuo un’offerta che per soli 2,5€/settimana mi consente di navigare da iPhone, la TIMxSmartphone.

Riassumendo: fin’ora ho pagato 19€ al mese per navigare da iPhone (internet, mail, Facebook, ecc.) e al contempo usarlo come modem per il pc (Mac, nel mio caso) e per l’iPad (il cosiddetto “tethering”) con APN (Access Point Note, un particolare settaggio che va sul cellulare) ibox.tim.it.
Domani (ad aggiornamento iOS 5 effettuato), dal momento che l’APN che riguarda la navigazione da cellulare verrà settato in automatico su wap.tim.it, dovrò pagarein più 2€ al giorno o 10€ al mese per fare quello che sto facendo fino ad oggi con 19€/mese.
Ingiusto. Sto considerando come avrete capito il cambio dell’operatore, ammesso che non facciano cartello ponendosi tutti sulla stessa fascia di prezzo. Anzi, invito i lettori di TECNOLoggy a segnalare nei commenti di questo post sia eventuali notizie in merito oltre che le proprie esperienze con operatori che non siano TIM su iPhone, in modo che possa avere un quadro chiaro ed anche i lettori tutti possano vederci meglio.

Ah, alla provocazione di Giulia “L’aggiornamento (ad iOS 5) non è obbligatorio!” ho ovviamente risposto:

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone