Vi ricordate del pazzo che ha distrutto migliaia di euro in iPhone 7 e Mac, in un Apple Store francese? Dovrà scontare 6 mesi di carcere.

iPhone 7, Pazzo, Apple Store, Rompe

Come dimenticare il “grandissimo” pazzo, che ha messo a soqquadro un Apple Store francese, distruggendo migliaia di euro in iPhone 7 e Mac…

Alla fine di settembre, un uomo entrò all’interno dell’Apple Store a Digione, ed armato solamente di una palla da in allumino davvero pesante, presa del famoso gioco delle bocce Francese, distruggendo moltissimi iPhone 7, ed alcuni MacBook. Proprio ieri, il giudice che seguiva il suo processo, lo ha condannato a 6 mesi di carcere, con successiva libertà vigilata per due anni, ed ovviamente il divieto di visita del centro commerciale in questione, ma anche a pagare 17.758 € ad Apple, per tutti i prodotti distrutti.

Durante il processo, i due avvocati di Apple, hanno stimato i danni a circa 57.211€, più precisamente 31 iPhone ed 1 MacBook, più 70 cavi con annessi fili di sicurezza e dock. La stima di Apple è stata basata sul prezzo attuale di vendita, che però il giudice non ha accettato.

Per sua fortuna, l’imputato aveva una fedina penale pulita, ma non era sconosciuto al mondo Apple. In diverse occasioni negli ultimi anni, era diventato davvero minaccioso con il servizio clienti del produttore Californiano, per problemi diversi. Il direttore commerciale di Apple, ha riferito che la Francia aveva anche presentato una denuncia contro di lui, dopo tutte queste chiamate minacciose ed intimidatorie.

Vi terremo informati su eventuali sviluppi.

Non hai ancora la nostra App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al nostro Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Seguici su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguici su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguici su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone